CHI SIAMO

Cos’è il Pro Park?

Tutto inizia nel lontano 1987 quando la legge regionale ligure vieta sistematicamente il fuoristrada…..e per fuoristrada si intendeva al di fuori delle strade, dei sentieri e quindi…..impossible fare il trial!!!

Sergio Parodi, già da tempo un rompiscatole, riesce a convincere il suo Presidente, l’IMPERATORE, fantastica e rimpianta persona, Renato Adami, a creare un campo permanente per poter dare una base, un punto di incontro dove ci si poteva trovare per allenarsi e per condividere una stessa passione; molti i trialisti contrari per timore di essere confinati in una riserva ma…….al contrario….sarebbe poi stata la ripartenza!!!! Dopo un lavoro incredibile degli instancabili, Stefano Prette (alias “U Prufessu”), Marco Fogli, Massimo Parodi, il geometra Pasquale Coluccino….. nel 1994 dopo mille progettazioni e costi, aprendo una strada nuova per tutti, si inaugura il campo trial permanente di Scarpino/Fossa Luea nel Comune di Ceranesi, forse il primo campo permanente in Italia!!! Parodi però  cerca di strutturare da anni un campo di Cross perché Genova ne è sprovvista e in Liguria oltre al Sassello c’e’ veramente poco e nel 1990 inizia le peripezie, folgorato dalla vicina presenza del Santuario e dalla sua droga….una sfrenata passione per le moto. Un’odissea incredibile, cose assurde, falsità, che dopo 4 anni, certi di avere espletato tutto l’iter, portano all’acquisizione dei terreni sui quali era stato presentato il progetto per cercare di concretizzare il tutto!!!! Pensate che sia finito? Assolutamente no!!! Da qui altri 3 progetti, cambio di destinazione dell’area quindi del PUK, consulenti, agronomo, geologo….riunioni in provincia, regione…..sempre una nuova e nel frattempo l’ASD team DRD Promotor….riesce a farsi autorizzare 3 percorsi autorizzati all’interno dell’area ma…….per motivi non certo derivanti da cattiva gestione o da illeciti, arrivano una serie di verbali….tralasciamo gli importi per pudore…..!!! Da non crederci perché l’area dista un km, forse meno, dalla famosa discarica di Scarpino…..ma si va avanti…e nel 2014 viene autorizzato il campo di Cross a Fossa Luea!!! Nel 2015 iniziano i lavori e…..finiranno mai???

Perché Pro Park???

Un giorno, non ricordo l’anno ma era certo dopo Cristo,  ho un appuntamento a Scarpino con un caro amico, l’architetto Giorgio Taverna, che appena arrivato mi dice: pensavo di trovare sacchetti che volano, gabbiani che stridono, puzza di spazzatura ma qui……siamo in un’area verde, una bella zona….elimina dalla tua mente è da quella dei motociclisti, la parola Scarpino che, almeno per tutta Genova, e’ sinonimo di DISCARICA!!! Grande Giorgio, da qui, un po’ per nostalgia un po’ per simpatia, il nome PRO PARK!!!  A completare il tutto un logo che indica moto e
verde, ideato dall’amico Claudio Morando della studio FASE di Genova, perché l’idea è quella di creare si qualcosa per le moto ma nello stesso tempo di mantenere un’area verde dove tutti possano venire anche solo per fare quattro chiacchiere o per accompagnare figli, mariti, fidanzati o amici!!!

Cosa trovate al Pro Park:

  • 1 campo trial con spazio per i bimbi che iniziano e per quelli che già vanno, per adulti principianti o esperti, i sentieri per chi vuole farsi un giretto e diverse ragazze che si allenano o che prendono consigli dalle più esperte!!!
  • 1 percorso minicross per bimbi e ragazzi che già hanno usato la moto e un’area per che deve iniziare;
  • 1 percorso enduro per allenamento…..una linea nel sottobosco con una parte più estrema per chi vuole fare un pezzo più difficile;
  • 1 campo da Motocross di circa un km con un salitone da 3/4 piena;
  • 1 percorso da estrema pèr chi vuole l’enduro hard.

 

  • LE MOTO per piccoli e grandi per chi vuole provare il TRIAL, l’ENDURO e il MINICROSS ;
  • Tecnici e Istruttori qualificati per corsi di guida di gruppo o personalizzati;
    Bagni e docce!!!!

Per concludere……abbiamo cercato di creare un’area dove si possano trovare e incontrate tutti gli appassionati di fuoristrada….dalla mountain bike ai 4 x 4, consci del fatto che si può fare meglio e che, singolarmente, disciplina per disciplina, esistano realtà più blasonate, più organizzate, meglio definite ma…..siamo in Liguria…..siamo a Genova e anche solo la conformazione del terreno proprio non ci aiuta……..potrebbero però aiutarci il clima e la vicinanza alla città eeeeeeee…questo poi ce lo direte voi!!! Il Pro Park non è’ nato come area per gare, soprattutto nel Cross ma come area di allenamento, ce l’abbiamo messa tutta e tutto, forse anche di più e, i 17 anni a oggi per arrivare dove siamo, ne sono la dimostrazione. Assieme  a voi e con i vostri consigli siamo certi che riusciremo a migliorare  ma per adesso possiamo solo darvi la certezza che troverete un ambiente di appassionati, di persone serie che hanno dedicato una vita alla stessa vostra passione, un gruppo di amici con ancora tanta voglia di fare!!!!